22 - 09 - 2017

Santuario di San Rocco – Verona



Santuario di San Rocco

Santuario di San Rocco

In periferia di Verona troviamo il Santuario di San Rocco, in una zona pedocollinare. Il santuario viene consacrato ufficialmente nell’844. Non è chiaro se la sua dedicazione sia in riferimento a San Alessandro o al Vescovo di Verona morto nel 743.

Al suo interno oggetto di culto è un trittico di Girolamo Benaglio risalente al ‘400 che raffigura San Rocco, la Vergine e un santo guerriero martire. L’edificio si struttura a navata singola con ben 4 altari posti sui lati.

Nel secolo XVI la chiesa venne restaurata per poi acquisire l’aspetto attuale. Di particolare interesse artistico all’interno si conserva una tela della scuola di Domenico Brusasorzi e una pala risalente al 1782 di Pietro Benaglia. L’altare maggiore risale al 1500 e la cantoria al 1501.

Di rilievo da segnalare i rituali legati a questo santuario che sono la festa del santo preceduta da un tiduo di preghiere e nel mese di Maggio la recita del Rosario.

Intorno al 1480 venne istituita una processione in occasione del termine di una grave pestilenza. In memoria della protezione ottenuta in occasione di un’epidemia di colera venne istituita nel 1836 una nuova procesione nell’ottava della festa del Santo.

Maggiori informazioni

Lascia un commento...