22 - 07 - 2017

Santuario di Santa Maria Valverde – Marano di Valpolicella (Verona)



Santuario di Santa Maria Valverde

Santuario di Santa Maria Valverde

Il Santuario di Santa Maria Valverde si trova sui Monti Lessini sud occidentali abbarbicato sul monte Castelon. Al suo interno si venera la statua lignea della Madonna in trono con le mani giunte e il Bambino in ginocchio, l’opera sembra risalire al 1516.

Sulla scultura campeggia l’iscrizione: QUESTA MADONA A FATO FARE LA CHOMPAGNIA DE S. MARIA VALVERDE DE CHASTELO DE MARAN DE MDXVI.

Sono molte le ipotesi che collocano in questo luogo un antico culto dedicato alla dea Minerva, tante anche le ipotesi riguardo al fatto che il culto di Minerva si sia lentamente trasformato fino a diventare esclusivo della Vergine. Il santuario subì imponenti lavori di rifacimento nel corso del 1682.

Nel 1679 in alcuni documenti viene citato come un oratiorio alle dipendenze della chiesa parrocchiale di Marano. Risalente al 1752 è l’istituzione della “Pia Unione di S. Francesco” legata strettamente alla pratica del “Perdon d’Assisi”. In seguito il Comune di Marano diede la sua disponibilità per mantenere sul luogo un cappellano, oggi alla chiesa è annesso un centro di spiritualità.

Il rifacimento del 1682 viene ricordato in una iscrizione posta sull’altare maggiore, tale intervento di modifica diede al santuario il suo aspetto attuale a croce latina con cappelle sui lati, tre navate e la vasta abside. Il campanile esternerno è in stile romano con copertura in pietra. Alcuni lavori del 1966 ricolloccarono una nuova pavimentazione nel presbiterio e nelle sagrestie.

Maggiori informazioni

Lascia un commento...