24 - 01 - 2017

Santuario Madonna dell’Apparizione – Venezia



Santuario Madonna dell'Apparizione

Santuario Madonna dell'Apparizione

Troviamo il Santuario Madonna dell’Apparizione a nord di Chioggia, sulla costa che arriva fino a Malamocco e poi al Lido di Venezia.

Nel 1717 si decise per l’erezione a santuario di questo luogo di culto da parte del Senato Veneto. L’edificio si trova nella zona della chiesa antica di SS. Vito e Modesto.

I lavori iniziarono nel 1718 e terminarono cinque anni dopo con l’apertura al culto. All’interno si venera un dipinto della Vergine eseguito sulla metà del fondo di una botte. Le origini della costruzione del santuario risalgono all’apparizione della Vergine a un fanciullo di 14 anni chiamato Natalino Scarpa.

La Madonna gli apparve nelle spoglie di una anziana signora che gli chiese di far celebrare Messe se si voleva ottenere la vittoria della Repubblica con i Turchi. Il progetto del santuario fu di Andrea Tiralli e vedeva l’edificio posto su di un’ampio piazzale circondato da mura e lastricato.

All’esterno di particolare rilievo troviamo il bel rivestimento dei tre lati in pietra d’Istria. Il santuario fu l’unico voluto dalla Serenissima fuori della città. Al suo interno si conservano varie tavolette votive con il soggetto della Grazia ricevuta recentemente restaurate.

Maggiori informazioni

Lascia un commento...