21 - 01 - 2017

Santuario Madonna della Neve – Lazise (Verona)



Santuario Madonna della Neve

Santuario Madonna della Neve

Troviamo il Santuario Madonna della Neve a Colà posto su di un promontorio. In una cappella intitolata a San Giorgio ebbero luogo nel corso del 1652 svariati miracoli attribuiti all’immagine della Vergine. Al posto della cappella venne edificata una chiesa di maggiori dimensioni dedicata alla Madonna della Neve.

La nuova chiesa si struttura su tre navate con soffitto a capriate. Nel corso del 1802 il santuario venne chiuso a causa della leggi Napoleoniche, in breve tempo però fu riaperto al culto.

Di particolare pregio all’interno della chiesa troviamo il bell’altare della Passione che risale al 1715 eseguito con decorazioni pastiche in stucco. All’interno si conserva anche una raccolta di ex-voto, circa una decina, risalenti al XVIII e XIX secolo. Essi comprendono lamine e tavolette dipinte e oggetti di oreficeria. Gran parte degli ex-voto però sono andati con il tempo dispersi.

Di particlare interesse possono risultare le pratiche rituali legate al Santuario Madonna della Neve. Nel XVII e il XVIII secolo si tenevano per esempio processioni votive durante le feste più importanti. Per ringraziare la Vergine della sua protezione durante l’epidemia di colera del 1836 venne istituaita una nuova processione per il 17 Luglio. Tornando ai giorni nostri viene recitato il Rosario durante il mese di Maggio e si tiene l’8 Settembre una processione in occasione della festa dell’Immacolata.

Maggiori informazioni

Lascia un commento...