24 - 01 - 2017

Santuario Madonna della Salute di Mestre – Mestre (Venezia)



Mestre

Mestre

Nel centro storico di Mestre troviamo il Santuario Madonna della Salute, vicino all’ingresso dell’Ospedale dei Battuti al quale era un tempo compreso il vecchio santuario.

E’ possibile documentare la dedicazione alla Madonna della Salute solamente dal 1735, si hanno però informazioni sulla più antica dedicazione alla Vergine del Rosario.

L’intitolazione probabilmente è stata determinata in accasione di un evento miracoloso durante un’epidemia come ci conferma la data della festa principale che coincide con la festa della Madonna della Salute di Venezia.

Nei primi anni del novecento la chiesa venne ricostruita su progetto dell’architetto Raffaele Cattaneo, solo successivamente, nel 1982 vennero ampliati presbiterio e navate laterali.

Il bel portale bronzeo è opera di Giovanni Aricò, all’interno gli affreschi sono di Ernani Costantini e le suggestive vetrate, eseguite nel 1986, sono opera di Anzolo Fuga.

Oggetto di culto all’interno del santuario è una statua della Vergine, posta sull’altare maggiore, raffigirata in piedi con il Bambino sulla sinistra e con il braccio destro impugna uno scettro. Il capo di entrambi è cinto da una corona di metallo.

Maggiori informazioni

Lascia un commento...