20 - 09 - 2017

Santuario Santa Maria della Strada – Matrice (Campobasso)



Santuario Santa Maria della Strada

Santuario Santa Maria della Strada

Troviamo il Santuario Santa Maria della Strada nella zona del tratturo Cortile-Centocelle che partendo da Matrice giunge fino alla Puglia. Il santuario è monumento nazionale in quanto una delle architetture religiose più significative in Molise.

Non si deudce precisamente la data di edificazione della chiesa, ma sappiamo il 1148 come la data di consacrazione ufficiale.  La tradizione vuole che la chiesa di Santa Maria della Strada si la novantesima chiesa edificata dal Re Bove. Nel XII si presume che il santuario fungesse da ristoro a quei pellegrini che dal nord si recavano in visita ai santuari della Puglia.

L’appellativo “della strada” potrebbe significare simbolicamente una “guida ai viaggiatori”. Il santuario si trova in una zona circondata dal verde su una collinetta vicino al paese.

L’edificio è costruito nel più classico stile romanico molisano, la facciata è alquanto elaborata, il portale è decorato con accanto due arcate con lunette anch’esse decorate a bassorilievo. Sulla facciate il bel rosone ha una apertura ad occhio e una raggiera con dodici fiori.

All’interno la chiesa si struttura a tre navate suddivise da colonne con capitelli decorati da sculture in bassorilievo tutte differenti tra loro. Il presbiterio si conclude con tre absidi. Accanto alla chiesa è posta una fontana decorata in bassorilievo che molto probabilmente fungeva da luogo di refrigerio ai pellegrini che arrivavano nella chiesa.

Nel giardino si trovano sparsi i resti di capitelli.

Maggiori informazioni

Lascia un commento...