22 - 10 - 2017

Santuario Santa Maria delle Grazie – Venezia



Venezia

Venezia

Le origini del santuario risalgono al 1468 quando iniziarono i lavori di costruzione del santuario. Il testamento del marchese Taddeo d’Este chiese espressamente che il luogo fosse stato affidato ai domenicani.

Nel 1479 la chiesa venne consacrata con il titolo di “S. Maria delle Grazie” e venne posto sull’altare maggiore l’icona sacra della Vergine. Nel 1716 i domanicani fecero costruire una chiesa più ampia che venne complatata nel 1736.

In seguito la Repubblica Veneta soppresse il convento dei domenicani e diede la chiesa alla Parrocchia di S. Martino che iniziò a risiedere proprio qui assumendo il titolo di S. Maria delle Grazie.

All’esterno la facciata del santuario si presenta spoglia in quanto il rivestimento non è stato completamente terminato, all’interno è ben illuminato grazie alla luce che filtra dalle ampie vetrate colorate. Sui lati si aprono delle cappelle con altari barocchi.

Maggiori informazioni

Lascia un commento...