27 - 07 - 2017

Cappella di San Rufino d’Arce – Assisi (Perugia)



Cattedrale di S. Rufino - interno

Cattedrale di S. Rufino - interno

La Cappella di San Rufino d’Arce si trova nell’omonima Cattedrale di Assisi. Al suo interno è conservato il corpo del santo sotto l’altare.

La cappella venne costruita appsotamente per deporvi le spoglie del santo che vennero trasportate dalla piccola chiesa di San Rufino d’Arce che era stata il luogo del martirio e suo primo sepolcro.

La cappella venne costruita nel transetto di sinistra della cattedrale. La tradizione vuole che il giovane Rufino venne gettato in un pozzo da un suo superiore. Il parroco infatti aveva commesso un grave reato, un delitto commesso proprio in presenza del giovane.

Lo scopo del parroco era quello di far testimoniare a Rufino il falso ma impedito in questa sua intenzione in uno scoppio d’ira lo gettò nel pozzo. Il corpo del santo rimase molto tempo nascosto nella acque fino a quando i monaci del Monte Subasio non videro delle miracolose luci scaturire proprio dal pozzo, luci che permisero di trovare miracolosamente la salma del povero martire.

Accanto al pozzo  in seguito venne fatta costruire una chiesetta in nome del santo maritre della verità.

Maggiori informazioni

Lascia un commento...