20 - 10 - 2014

Cattedrale di San Feliciano – Foligno (Perugia)



Cattedrale di San Feliciano

Cattedrale di San Feliciano

La Cattedrale di San Feliciano viene eretta nel XII secolo. Nel corso dei secolo subì svariati intervanti di restauro che mantennero comunque la originaria conformazione.

I lavori più importanti furono quello eseguiti da Luigi Vanvitelli e Giuseppe Piermarini e quelli del XX secolo che riportarono l’esterno alle forme originarie.

La facciata principale mantiene la sua classica conformazione a capanna. Sopra il portale spicca la loggetta cieca con monofore. In alto si osserva un suggestivo rosone sovrastato dal mosaico del Cristo tra i santi in cui è rappresentanto anche papa Leone XIII, che commissionò l’opera.

Sulla facciata secondaria, quella che si affaccia su piazza della Repubblica troviamo il bellissimo rosone a strombo decorato con forme geometriche. All’interno la chiesa si sviluppa con una pianta a croce latina.

La navata accoglie due altari per ogni lato; l’altare della Madonne, Altare della Sacra Famiglia, Altare di San Feliciano, Altare del Battesimo di Cristo. Un Cristo quattrocentesco si trova conservato sopra l’altare del transetto di destra e a cavallo tra la prima e la seconda campata della navata troviamo la statua di San Feliciano Vescovo in Trono dell’artista Battista Maini.

Maggiori informazioni

Strutture per il turismo religioso nella provincia di Perugia

Lascia un commento...