23 - 01 - 2017

Santuario di San Pietro in Bevagna – Manduria (Taranto)



Tradizione vuole che il primo santuario di San Pietro in Bevagna risalga al 44 d.C. per volontà di San  Pietro, che,proveniente dal salento, a Manduria si fermò  presso il  fiume Bevagna per rifocillarsi d’ acqua. Qui la leggenda narra che il Santo diede il battesimo ad alcuni pescatori rendendo quell’acqua miracolosa.

La chiesa primitiva che affianca il santuario si pensa sia stata eretta tra la fine del X e l’inizio dell’XI  secolo (alcune fonti dicono sia un rifacimento settecentesco con campanile invece ascrivibile al Cinquecento)  ed oggi ha le sembianze di una cappella unita ad una struttura adiacente, che ne rappresenta il corpo navata, presenta una copertura a cupola e due navate.
Tra le opere pregiate vi è un affresco raffigurante i tre Apostoli.

Lascia un commento...