26 - 05 - 2017

Santuario Madonna dell’Acquasanta – Collazzone (Perugia)



Collazzone

Collazzone

Il santuario è anche conosciuto come Madonna Piano o del Pegno. La costruzione della chiesa risale alla fine del ‘500 al fine di implementare un’edicola sacra di piccole dimensioni.

Edicola che va collegata alla pratica di posizionare immagini sacre lungo strade di particolare interesse, tale pratica trova radici nei tempietti romani dedicati alla Dea Bona.

L’edificazione del santuario di deve alla popolazione del luogo che decise di dare una degna collocazione all’immagine della Maestà. Già dai primi anni del ‘600 l’affluenza di pellegrini in questo luogo crebbe tanto da rendere necessario un’ampliamento della chiesa.

Verso la seconda metà del seicento però il santuario mostra segni di abbandono, nel 1717 la proprietà passa quindi alla nobile famiglia Gervasi sotto i quali vive un nuovo periodo di fioritura religiosa.

Nel 1843 la chiesa appare di nuovo abbandonata e adibita a magazzino. Lo stesso anno il vescovo la fece restauare e sgomberare dagli oggetti in essa immagazzinati. Con gli ultimi restauri del 1990 la devozione per la  Madonna del Pegno o dell’Acquasanta sembra aver trovato nuova linfa.

Maggiori informazioni

Lascia un commento...