23 - 09 - 2017

Santuario Madonna di Costantinopoli – Cerreto di Spoleto (Perugia)



Ex-convento Madonna di Costantinopoli

Ex-convento Madonna di Costantinopoli

Su un promontorio della Valle del Vigi troviamo il Santuario Madonna di Costantinopoli. La zona venne chiamata “I Frati” perchè insieme alla chiesa vi era un complesso conventuale di francescani che dopo l’Unità d’Italia venne soppresso.

Nel XVI secolo in zona si rinvenne un’immagine a fresco della Vergine che faceva parte presumibilmente di un edificio più antico. In seguito l’immagine divenne oggetto di devozione e la causa prima dell’edificazione del santuario.

La chiesa divenne di ius-patronato della comunità. Nel 1650 il complesso venne ingrandito e venne acquistato un terreno ad uso del convento. Il luogo oggi è di proprietà privata ed è stato restaurato.

Lo schema del santuario è molto semplice, a precedere l’ingresso troviamo un portico a trasanna. L’interno è una tipica sistemazione francescana con navata singola, due cappelle sui lati e un coro.

Di modesta entità l’arredo interno della chiesa, da rilevare invece il bel coro monastico in legno di noce intagliato e l’altare maggiore del XVII secolo. Sui lati dell’atare maggiore troviamo una raccolta di ex voto esposti in alcune bacheche. Al loro interno oggetti di vario genere.

Maggiori informazioni

Lascia un commento...