23 - 07 - 2017

Santuario Santa Maria di Rivotorto – Assisi (Perugia)



Santuario Santa Maria di Rivotorto

Santuario Santa Maria di Rivotorto

In una zona pianeggiante al limitare della Valle Umbra troviamo il Santuario Santa Maria di Rivotorto. Il luogo e il santuario devono il loro nome dal ruscello che dal Subasio costeggia il lato sinistro della chiesa.

Al suo interno l’oggetto di culto è chiamato il “Tugurio”. Una piccola costruzione collocata nella navata centrale composto da tre vani: “Il letto di San Francesco” è la cella del santo, dove troviamo una statua lignea di Francesco distesa sul letto, la cappellina e la cucina, chiamata anche stanza del fuoco. Il Tugurio è il luogo dove il santo di Assisi riunì i suoi seguaci prima di ottenere il possesso della Porziuncola.

La costruzione del santuario fu fortemente voluta da Papa Sisto V che disiderava una costruzione più ampia. Nel 1600 iniziarono i lavori che terminarono solo nel 1647. Il vecchio complesso con la chiesa e edifici adiacenti è andato distrutto con il terremoto del 1853.

La chiesa vecchia era a pianta longitudinale, con facciata a salienti e archetti pensili, a fianco vi era un grosso convento. Dopo il terremoto la chiesa venne ricostruita in stile neogotico su progetto di Fra Bernardo Tini. La nuova facciata si presenta a capanna con mosaico raffigurante la  “visione del carro di fuoco” e la visione del passaggio dell’imperatore Ottone IV.

Maggiori informazioni

Lascia un commento...