Santuario della Beata Vergine della Misericordia in contrada San Bartolo – San Martino di Finita (Cosenza)



San Martino di Finita sorge a 500 mt slm, è un centro turistico tranquillo e pittoresco che si adagia in un pendio dell’alta valle del torrente Finita.

Fu fondato tra la fine del XV e l’inizio del XVI secolo da una colonia albanese che dovette abbandonare la propria terra per l’invasione turco ottomana. Da allora si mantengono la lingua ed i costumi tradizionali arbëreshë .

Il Santuario della Beata Vergine della Misericordia, sorge in contrada San Bartolo,  è stato edificato nel 1600 ed è sede della Confraternita della S.S. Maria della Misericordia. Presenta una pianta rettangolare ad unica navata e due cappelle laterali, nella facciata è riportat0 l’anno 1828 sopra il portale lapideo.

All’interno vi sono statue lignee del XIX secolo che raffigurano San Pietro e San Giovanni Battista, un altare in marmo ed una statua a figura intera che rappresenta la Madonna. Accanto al Santuario si erge un campanile circolare, sormontato da una croce.

Per maggiori informazioni

Strutture per il turismo religioso nella provincia di Cosenza



Lascia un commento...