27 - 03 - 2017

Santuario Santa Maria della Lizza – Alezio (Lecce)



Il santuario Santa Maria della Lizza ha un culto molto antico ed è conosciuto da molti anche con la denominazione messapica di Maria Santissima de Alixias.

Il primo impianto legato al culto della santa è da ricercare intorno l’anno mille,per opera dei monaci basiliani, e diversi rifacimenti e restauri ne hanno modificato l’impianto originale. Le invasioni e le guerre distrussero parte dell’originaria struttura lasciando ben poco come memoria di quel periodo medievale. Le varie ricostruzioni sono avvenute in tempi molto lunghi, come attestano le fonti scritte pervenuteci.

Oggi il santuario presenta una pianta a navata unica con abside rettangolare nel fondo (in origine era circolare), cappelle laterali (introdotte nel XIX secolo) e decorazioni parietali di pregio, attribuibili al XIV e XV raffiguranti la Vergine,oltre che tracce di affreschi più antichi.

La facciata presenta un pronao (come da tradizione antica), tetto a capanna e portale principale architravato, sormontato da una lunetta archi voltata, in alto c’è un rosone abbellito da motivi decorativi plastici di tipo fitomorfo (tipico della primo medioevo).

Lascia un commento...