31 - 03 - 2017

Santuario Madonna delle Grazie – Magione (Perugia)



Madonna delle Grazie

Madonna delle Grazie

Il santuario era in antichità posto sulla via che collegava Perugia con la zona del Trasimeno e alla Toscana. Nelle vicinanze dell’attuale chiesa venne riportata alla luce un’antica stipe in dedicazione al culto della salute del bambino e alla fertilità della donna.

L’attestazione più antica riferita a questo luogo si riferisce alla data posta sull’affresco all’interno della chiesa che è anche l’oggetto di culto principale. L’affresco raffigura la Vergine che allatta il Bambino circondata da angeli.

La chiesa versò in stato di totale abbandono nel periodo tra il 1800 e il 1900. Tale abbandono si constatava sia a livello strutturale che a livello spirituale in quanto era privo di arredi sacri per officiarvi il culto. Nel 1904 il nuovo cappellano nominato decise per importanti lavori di restauro.

La chiesa come si osserva oggi è quella costruita nel 1693 quando i magionesi ingrandirono la preesistente cappella per meglio ospitare l’immagine sacra della Madonna. Di notevole importanza all’interno della chiesa è la statua di San Rocco, risalente alla metà del ‘500.

Maggiori informazioni

Lascia un commento...