22 - 09 - 2017

Santuario di San Crescenziano a Pieve de’ Saddi – Pietralunga (PG)



Pieve de Saddi

Pieve de Saddi

Troviamo il Santuario di San Crescenziano in un primo originario documento risalente al 1126 dove si attesta per la prima volta l’esistenza della chiesa. La tradizione vuole la sua presenza però già dal 599.

Il primitivo santuario era infatti la chiesa cimiteriale costruita sulla tomba di San Crescenziano che la tradizione vuole martirizzato nel 303 e poi sepolto a Saddi. Il Vescovo Fulcone nel 1608 dona le ossa del santo alla città di Urbino tranne il cranio che rimane a Saddi.

Il cranio del santo divenne quindi oggetto di grande venerazione in particolare per le sue presunte virtù terapeutiche contro il mal di testa.  Nel 1978 con lo spopolamento dela zona si decise di portare la reliquia nella cattedrale di Città di Castello.

Oggi la chiesa viene officiata in particolari occasioni ma il santuario è da considerarsi come se avesse terminato il suo ciclo di vita.

[mappress mapid=”688″]

Maggiori informazioni

Lascia un commento...