16 - 12 - 2017

Santuario Madonna della Casa – Brignano Frascata (Alessandria)



La zona in cui avvenne l’apparizione della Vergine era detta in origine “Boschi Grandi”.

Il Santuario Madonna della Casa fu edificato nel 1656 sui resti di una preesistente chiesa, quella di Sant’Anna, citata con questo nome nel 1604, e già esistente nel XV secolo.

Nel 1956 fu rifatto il campanile con una particolare struttura d’acciaio e vennero sostituite anche le campane.

Il paese di Brignano Frascata, si trova nella bassa Val Curone, sulla strada provinciale che collega la città di Tortona con la valle del Giarolo.

L’impronta medioevale del paese si riconosce soprattutto per la presenza del castello di Spinetta Spinola risalente al 1300-1400.

In posizione sottostante, l’antico borgo ad esso collegato da un percorso a ciotoli che entrando nel paese, giunge sino alla chiesa di san Giacomo, edificata per volere dei frati cappuccini nel XVII.

L’oggetto del culto è rappresentato dall’ affresco risalente al 1953, raffigurante la Beata Vergine Maria e gli eventi miracolosi ad essa attribuiti a seguito dell’apparizione.

Lascia un commento...