22 - 07 - 2017

Consolata dei Barnabiti – Chieri (Torino)



Il Santuario della Consolata dei Barnabiti, è posta in collina a 283 metri e fu distrutta nel 1833.

L’entrata in uso dell’edificio religioso, è attribuito tra l’anno 1711 e l’anno 1723.

La decisione di dedicare il santuario alla Consolata spetta alla prima comunità di Barnabiti e alla volontà del committente, il conte Vagnone, signore di Trofarello e Castelvecchio.

L’oggetto del culto e di devozione popolare, è la Statua della Madonna di Loreto tutta guarnita di pietre preziose.

La statua era collocata all’interno della cappella dedicata alla Madonna di Loreto, ed era stata commissionata da padre Antonio Maria Carlevaris, autore della vita di Santa Rosalia stampata a Torino nel 1738.

Lascia un commento...