17 - 12 - 2017

Sacro Speco di San Francesco – Narni (Terni)



Sacro Speco di San Francesco

Sacro Speco di San Francesco

La fondazione dell’Eremo del Sacro Speco di San Francesco sembra risalire proprio al santo di Assisi, 1213. Le origini però vanno attestate all’anno mille e all’insediamento in questi luoghi di alcuni eremiti.

La chiesetta che si trovava qui era alle dipendenze  Benedettini di San Benedetto e comprendeva anche le grotte. Ad oggi rimane ancora un forte centro di religiosità e devozione.

Nel 1933 i Frati Minori hanno qui impostato la Fraternità del Sacro Speco proprio secondo le indicazione di San Francesco dava a chi voleva dedicarsi alla vita eremitica. Il luogo è un affascinante centro di ritiro spirituale.

All’interno dell’eremo troviamo affreschi del trecento come nel chiostro e nella Cappella di San Silvestro. Qui troviamo anche il Viale della Processione che salendo tra gli alberi arriva fino al rifugio di San Francesco.

Una spaccatura nella roccia di circa 60 metri che cade a precipizio nella valle sottostante costituisce Lo Speco. All’interno del complesso vige la clausura, tranne nei locali aperti al pubblico.

[mappress mapid=”750″]

Maggiori informazioni

Lascia un commento...