16 - 12 - 2017

Santuario alla Madonnina – Sala Biellese (Biella)



Fu eretto nel XVIII secolo dove in precedenza vi era un pilone votivo che riportava un affresco, raffigurante l’Annunciazione, di Gaspare di Ponderano e datato 1494.

A seguito della guarigione di una pastorella muta, la popolazione decise
la costruzione di una piccola cappella votiva, per commemorare e ringraziare laVergine del miracolo avvenuto.

Il Santuario è raggiungibile transitando sulla strada che si snoda sulla caratteristica collina morenica della Serra, in un paesaggio incantevole e ricco di verde.

A pochi distanza dal Santuario vi era l’Abbazia romanica dei SS. Salvatore e Giacomo della Bessa, abbandonata nel XIV secolo.

La popolazione del luogo vi si reca nelle giornate festive, grazie ai numerosi e facili sentieri, fermandosi nelle zone adibite a pic-nic presenti sul luogo.

Lascia un commento...