15 - 12 - 2017

Santuario (cimiteriale) della Madonna di Costantinopoli – Paganica (L’Aquila)



A Paganica si può arrivare facilmente dall’autostrada A24 Teramo-Roma, uscendo al casello di Assergi e scendendo quindi lungo la suggestiva strada di montagna che attraversa Camarda, oppure al casello L’Aquila Est, passando per Bazzano.

Nei pressi del cimitero si trova la bella chiesa di San Giustino dedicata all’omonimo predicatore Cristiano, figlio di Fiorenzo, giunto da Siponto in terra d’Abruzzo e martirizzato nel 286 assieme alla sorella Giusta.

Questa chiesa è molto bella anche perché mostra ancora quasi intatto il suo vero volto medievale, conserva infatti in buona parte l’aspetto originario di quando fu costruita nell’ XI secolo.

Nei pressi dell’attuale Fontana Luminosa, la stupenda chiesa che si chiama appunto di Santa Maria di Paganica. Il nome deriva probabilmente da un antico tempio romano, ormai scomparso, che era dedicato a Giove Paganico.

L’interno è diviso in tre navate, separate da pilastri alternati a colonne, e termina in una zona dal pavimento rialzato, che nelle chiese è detto presbiterio, chiusa in fondo da una sola abside. Sotto al pavimento si cela la suggestiva cripta anch’essa con una bella abside.

Lascia un commento...