28 - 05 - 2017

Santuario di San Nicola – Pollutri (Chieti)



Anticamente la chiesa aveva una pianta rettangolare ad aula unica. Nel 1703 la chiesa era dotata di una torre campanaria.

La facciata attuale è in stile neoromanico. I muri sono realizzati in laterizi. In origine aveva l’ingresso era sul lato destro dell’edificio, in effetti, la facciata è stata rimaneggiata nel XX secolo.

Il rivestimento è del 1972 con la struttura portante realizzata in travetti. L’interno, a tre navate separate da colonne con volta a botte e cappelle laterali, di cui la cappella centrale sinistra dedicata a San Nicola di Bari, patrono di Pollutri conserva all’interno una statua lignea del santo posta sopra l’altare sopra cui vi è un affresco del 1926 del pittore molisano A. Trivisonno .

La chiesa ha una struttura ad “L”. Gli stucchi all’interno sono stati realizzati durante la prima metà del XIX secolo di cui sopravvivono alcune tracce delle dorature originali, in quanto in restauri recenti sono stati ridipinti.

Lascia un commento...