Santuario Madonna del Bel Faggio – Oncino (Cuneo)



Il Santuario Madonna del Bel Faggio, sorge in posizione panoramica in mezzo ai boschi dove, accanto al santuario si trova un faggio secolare.

A seguito di una ristrutturazione nel 1760 venne scoperta una pittura risalente al 1535  e, come riportato dai registri parrocchiali, anche  pezzi di muro affrescato risalente a molti anni prima. Questo fa supporre che questa Chiesa era già stata edificata e ristrutturata all’inizio del XVI secolo se non addirittura nel tardo Quattrocento.

L’ntrata in uso dell’edificio religioso è attribuito tra l’anno 1741 e l’anno 1744. La dedicazione fa riferimento al fatto che la Madonna sarebbe apparsa su uno dei faggi presenti nel bosco circostante a una pastorella.

Le documentazioni degli anni seguenti confermano l’importanza che ha avuto la cappella costruita a seguito dell’evento miracoloso, e che ha rivestito nella fede e nella tradizione dell’intera Alta Valle Po.

Il luogo rimane tuttora, punto di incontro dell’intera comunità oncinese per la festa dell’Assunta del 15 agosto di ogni anno.

Strutture per il turismo religioso nella provincia di Cuneo



Lascia un commento...