Santuario Madonna del Popolo – Spoltore (Pescara)



Noi facciamo riferimento all’attuale caratteristica chiesa settecentesca, dedicata a S.Panfilo vescovo, patrono della Città, che sorge al centro della piazza di Spoltore.

Al di là delle antiche e pesanti porte della chiesa si apre uno scenario mistico e senz’altro suggestivo.

La chiesa è caratterizzata da un’unica navata seguita da alti pilastri terminanti con capitelli dorati di ordine corinzio. Vi è custodita anche una Madonna del Popolo, scultura rinascimentale in stile bizantino, oggetto di antica devozione.
Il soffitto, decorato con stucchi e rilievi architettonici, è sorretto da archi a sesto ribassato.

Ampi e numerosi sono i finestroni sulla cupola e lungo le pareti laterali in modo da ottenere una maggiore ed intensa luminosità. La Cupola, sovrasta la parte centrale della chiesa ed è di stile classico.

All’interno vi è un organo donato dal Prelato Saverio De Cesaris nel 1927; è copia perfetta di uno strumento del ‘700 sia nella struttura che nelle sonorità.

Il Presbiterio, è contraddistinto da un abside semicircolare con un pregiato coro ligneo ed è illuminato da due grandi finestre che si affacciano sulla piazza.

Il campanile, con tipica merlatura Ghibellina, contiene le cinque campane situate sotto le arcate.

Strutture per il turismo religioso nella provincia di Pescara



Lascia un commento...