21 - 07 - 2017

Santuario Madonna della Neve – Aisone (Cuneo)



L’entrata in uso del Santuario Madonna della Neve è attestato tra l’anno 1650 e l’anno 1699.

La dedicazione alla Madonna della Neve pare sia stata quella primitiva; nel 1770 il visitatore apostolico monsignor Rorengo di Rorà la indica con il nome “Sacelli sub titulo B. M. V. ad Nives in regione dicta Lucerna”.

L’ oggetto del culto e della devozione della popolazione è raffigurato dalla tela posta sull’ altare maggiore, che rappresenta la Madonna con il Bambino e sant’Anna assisi tra le nuvole.

Ai loro piedi Sant’Antonio da Padova, san Giuseppe e l’angelo custode.

L’opera, della quale non si conosce la data di esecuzione nè l’autore, è stilisticamente riconducibile a un pittore locale anonimo.

Lascia un commento...