13 - 12 - 2017

Santuario Madonna della Neve – Borgo San Dalmazzo (Cuneo)



 Il piccolo Santuario Madonna della Neve si trova nel centro della frazione, lungo la strada che da Borgo San Dalmazzo percorre la valle Stura, a circa 3 Km dal capoluogo.

L’entrata in uso è attestata tra l’anno 1600 e l’anno 1699. La dedicazione del santuario alla Madonna della Neve ricorda l’origine della ben più famosa basilica di santa Maria Maggiore a Roma.

Secondo la tradizione popolare  avvenne un prodigio durante l’invasione saracena (904-985 ca.). Si racconta che gli abitanti di Beguda avessero elevato preghiere e suppliche alla Madonna affinché allontanasse gli invasori; grazie alla sua intercessione una nevicata straordinaria si abbatté su Beguda il 5 agosto costringendo gli invasori ad abbandonare il paese.

L’oggetto del culto è rappresentato dall’icona della Vergine che sorregge il Bambino, posta sull’altar maggiore in posizione centrale.

La tela è sormontata da una cornice in legno dorata, è di autore ignoto nè si conosce la data di esecuzione. Sopra alla tela è dipinta una colomba bianca simbolo dello Spirito Santo.

Lascia un commento...