14 - 12 - 2017

Santuario Madonna della Neve – Lequio Berria (Cuneo)



Il Santuario della Madonna della Neve, di costruzione quattrocentesca, è un bell’ esempio architettonico del periodo, specialmente nella torre campanaria.

Verso la fine del 1500 e inizio del 1600 la chiesa aveva ancora funzioni di parrocchiale con il titolo di San Giorgio, raffigurato con la spada, la croce, l’elmetto e lo scudo.

L’edificio a tre navate senza transetto, con abside rettangolare, presenta nella navata centrale copertura a volte e a crocera, mentre nelle laterali a botte, e conserva ancora il primitivo pavimento in cotto.

L’altare è sormontato da una tela con la Vergine, copia di un originale rubata nel 1985.

Il dipinto originale, di rara bellezza, era in stile rinascimentale attribuito alla scuola raffaellesca. Nell’interno alcuni affreschi del sec. XV riaffiorano dall’intonaco.

Nell’abside ben visibile, è una Madonna con Bambino di rara bellezza del 1400.

 

Purtroppo nel recente restauro è stato asportato.

Nella sacrestia, dentro un vecchio mobile, sono stati trovati numerosi stendardi di associazioni religiose dei vari paesi della langa, lasciati in omaggio alla Vergine durante i pellegrinaggi che da tutta la diocesi si facevano al santuario.

Lascia un commento...