Santuario Madonna dell’Assunta – Pamparato (Cuneo)



Passata una radura, la strada continua per un lungo tratto in lieve salita, attraversa un piccolo corso d’acqua.

Lasciata la sterrata principale e imboccata a sinistra la comoda mulattiera, si scende con alcuni tornanti fino alla piccola spianata dove si trovano il Santuario Madonna dell’Assunta e la contigua “Baita dell’Assunta“.

L’edificio religiosa, realizzato nel XVII secolo e successivamente ampliato, fu edificato dalle popoloazioni locali allo scopo di ottenere protezione dalla peste, sul luogo dove esisteva un precedente pilone votivo dedicato alla Madonna.

Strutture per il turismo religioso nella provincia di Cuneo



Lascia un commento...