28 - 05 - 2017

Santuario Madonna delle Giavinelle – Rossa (Vercelli)



Il Santuario Madonna delle Giavinelle, è un edificio ad una sola navata, presenta due finestre ai lati della porta, una nicchia affrescata ed un rosone di forma ovale.

La facciata è affrescata su tre livelli: in quella superiore sotto i due spioventi del tetto, è rappresentata l’Annunciazione; nella fascia mediana vi sono figure di S. Giovanni Battista, S. Antonio Abate, S. Carlo e S. Pietro, a destra compaiono S. Paolo, S. Rocco,
S. Bernardo e S. Giovanni Evangelista; nella fascia inferiore è rappresentato in tre scene il Miracolo della Neve. All’interno si trova un altare ligneo e vi sono affreschi sulla volta e sulle pareti della navata.

L’edificio, costruito agli inizi del Seicento, sostituì una precedente cappella risalente al XV secolo. Gli affreschi della facciata sono stati restaurati nel 1971, mentre gli affreschi della facciata sono datati al 1616 e sono tutti attribuiti a CristoforoMartinolio .

Il termine “Giavinelle” deriva dalla voce dialettale “giavina”, che significa frana, pietraia.

Lascia un commento...