23 - 01 - 2017

Santuario Madonna delle Grazie – Guarene (Cuneo)



La dedicazione trasformata in Madonna delle Grazie, avvenne in tempo imprecisato ma presumibilmente nel corso dell’Ottocento.

In origine la dedicazione del Santuario era alla Madonna di Moretta, culto allora in espansione nella diocesi di Alba, legato alle guarigioni di animali dall’afta epizootica e degli uomini da epidemie.

Oggetto del culto e della devozione popolare, è una statua lignea della Madonna, posta all’altare maggiore, della quale non si conosce l’autore e incerta è la sua datazione.

Da segnalare anche la presenza di un affresco raffiguranta la Madonna su un pilone votivo, poi inglobato nella chiesa costruita tra il 1711 e il 1712.

L’entrata in uso dell’edificio religioso è attribuito nell’anno 1711.

Lascia un commento...