17 - 10 - 2017

Santuario Madonna dello Splendore – Giulianova (Teramo)



Sorta nell’anno 1557, la costruzione è stata dedicata alla Vergine a seguito della sua apparizione. La tradizione vuole che a seguito dell’apparizione della Vergine ad un pastore del luogo, di nome Bertoldino, venne edificato il Santuario della Madonna dello Splendore.

Nel 1810 il santuario fu abbandonato per la soppressione degli Ordini Religiosi voluta da Napoleone.

La chiesa, dalle linee semplici, ha nel suo interno, nell’altare maggiore, la statua della Madonna col Bambino di forme bizantine; ha inoltre all’interno il “Pozzo della Madonna” al quale confluiscono le acque che vengono convogliate all’interno, e che sono miracolose se bevute.

La processione che si svolge ogni anno, utilizza una copia della statua originale conservata nella chiesa; quest’ultima viene portata in corteo fuori dal Santuario solamente ogni 25 anni.

La custodia del Santuario è stata concessa ai frati Cappuccini.

Lascia un commento...