20 - 09 - 2017

Santuario Madonna d’Oriente – Sanfront (Cuneo)



Il rinomato Santuario Madonna dell’Oriente, sorge in collina tra alberi fruttiferi e vigneti.

Esso è così chiamato perchè vi si venera una miracolosa Effigie della Vergine, venuta dall’Oriente nel secolo VIII, e salvata miracolosamente dalle fiamme a cui erano gettate le sacre immagini a causa della feroce persecuzione iconoclasta, dell’Imperatore di Oriente Leone III , quando era Sommo Pontetice Gregorio II.

L’ immagine della Vergine è dipinta a guazzo su fondo azzurro, su una tavola di cedro ed è in puro stile bizantino. La Vergine, vestita all’orientale, è seduta su una panca.

La sua particolarità è che i suoi occhi, di un’espressione d’infinita dolcezza, sono sempre rivolti sulla persona da qualunque parte venga osservata.

Sul capo ha una cuffia bianca bordata di rosso, che le ricopre le orecchie, e all’altezza del collo si avvolge a spirale, per poi allargarsi sulle spalle e scendere fino al gomito.

Lascia un commento...