27 - 05 - 2017

Santuario Maria Ausiliatrice – Varallo (Vercelli)



Il Santuario è un edificio semplice a navata unica rettangolare; la struttura dell’edificio è rimasta immutata nel tempo e l’edificio liturgico ha conservato un aspetto assai semplice.

Nel 1913 termina costruzione del Santuario Maria Ausiliatrice, entrato in vigore il 25 maggio in concomitanza della celebrazione dei 1600 anni dell’editto di Costantino.

Durante il periodo della guerra del 1915-1918 si assiste ad un incremento della devozione.

Nel 1959 avviene l’inaugurazione di un nuovo santuario, con la conseguente progressiva riduzione dell’uso della vecchia chiesa.

Oggetto di devozione e di culto è la statua della Madonna Ausiliatrice, che nel 1972 viene traslata nel nuovo santuario.

La statua è in legno dipinto, opera di Vittorio Ferraro di Torino de l1913.

 

Lascia un commento...