24 - 10 - 2017

Santuario Nostra Signora del Sacro Cuore- in S.Tommaso (Torino)



Nella cappella di Nostra Signora del Sacro Cuore, interna alla chiesa di San Tommaso,  è  venerata una statua della Madonna del Sacro Cuore la cui devozione  cominciò nel 1854 in Francia.

Fu solennemente incoronata nel 1880 dall’arcivescovo di Torino mons. Gastaldi.

La Vergine fu eletta patrona e protettrice dei “Missionari del Sacro Cuore di Gesù” che, nel 1864 , innalzò a Nostra Signora del Sacro Cuore un santuario che diven­ne rapidamente centro di un’intensa devozione.

Introdotto in Italia, il culto di Nostra Signora del Sacro Cuore fiorì in modo particolare proprio a Torino, nella chiesa francescana di San Tommaso.

Intorno alla statua della Vergine, che i torinesi chiamavano “Madonna dei disperati” proprio per le tante insperate grazie ricevute per sua intercessione, testimoniate dai numerosi ex-voto a forma di cuore che “tappezzano” la volta della cupola dell’altare.

 

Lascia un commento...