19 - 10 - 2017

Santuario Nostra Signora della Brughiera – Trivero (Biella)



Il Santuario di Nostra Signora della Brughiera, detto anche Madonna della Brughiera, è situato in una valle panoramica ricca di castagneti ed è stato edificato nella seconda metà del XVI secolo.

A seguito della guarigione di una pastorella muta, la popolazione decise la costruzione di una piccola cappella votiva, per commemorare e ringraziare la Vergine del miracolo avvenuto.

Nel corso del Seicento, in occasione della visita pastorale del 1606, il Santuario viene ingrandito e arricchito diventando un punto di riferimento spirituale delle comunità vicine.

Nel corso degli anni successivi vengono aggiunti un modesto campanile, un ampio atrio e alcuni locali per ospitare i pellegrini.

Nel 1745 il vescovo di Vercelli autorizza la costruzione di quattordici cappelle della Via Crucis.

All’interno della chiesa un quadro raffigura un fatto miracoloso avvenuto nel 1643, quando la Vergine interviene per sedare una sommossa popolare.

Il quadro presenta questa scritta: “1643. Giorno della Nunciata si spararono molte sparate senza offesa d’alcuno per miracolo di Maria Vergine”.

Lascia un commento...