25 - 07 - 2017

Santuario Nostra Signora di Banchette – Bioglio (Biella)



Secondo la tradizione, il Santuario Nostra Signora di Banchette sarebbe nato alla fine del Cinquecento in seguito alla profanazione di un pilone su cui vi era l’immagine della Vergine col Bambino.

Per riparare al gesto inconsulto, di aver colpito l’immagine con un sasso, e per sfuggire al linciaggio della popolazione, il giovane decise di costruire una chiesa.

La Madonna, grata del gesto, iniziò a dispensare grazie e favori ai biogliesi.

Nella visita pastorale del 1573 è attestata la presenza di una chiesa a tre navate, con volte ampie sul cui altare maggiore era venerato un affresco della Vergine ritenuto miracoloso.

Nel 1753 venne edificato un altare dell’Addolorata e istituita una confraternita dei Sette Dolori che promosse il culto della Vergine Addolorata.

Oggetti del culto sono rappresentati dalla Statua della Madonna dei Dolori 1746-1754, e da un affresco della Madonna  del  XVI secolo.

 

Lascia un commento...