24 - 01 - 2017

Santuario San Tommaso Apostolo – Ortona (Chieti)



Una menzione speciale spetta alla grande cattedrale di Ortona che vanta il privilegio di conservare le ossa di San Tommaso Apostolo, giunte il 6 settembre del 1258 come bottino di guerra conquistato da capitano Leone degli Acciaiuoli nel saccheggio dell’isola di Scio.

Ortona dedica all’Apostolo due feste: quella del 6 settembre e quella, più grande, del Perdono, la Ia domenica di maggio, a cui è legato il privilegio dell’Indulgenza plenaria.

In quell’occasione, solennizzata dal magnifico Corteo storico delle Chiavi, giungono ad Ortona migliaia di pellegrini.

Lascia un commento...