25 - 07 - 2017

Santuario Santa Maria del Casale Regina degli Angeli – Mosciano S. Angelo (Teramo)



Mosciano S. Angelo è una località situata su una bassa collina  tra le valli dei fiumi Tordino e Salinello con una popolazione di circa 8.300 abitanti

L’origine di Mosciano Sant’Angelo risale all’anno 897 e fu opera dei Monaci Benedettini.

La sua storia racconta che fu anche ducato degli Acquaviva di Atri. Si ipotizza che le mura fortificate dell’antico borgo fossero intervallate da ben sette torri.

La costruzione della Torre Acquaviva e delle mura merlate risale, con certezza, all’anno 1397, e furono edificate dai monaci benedettini.

Poco lontano dal centro abitato si trova il convento dei Sette Santi Fratelli, con soffitto ligneo settecentesco.

Nel territorio di Mosciano Sant’Angelo, a pochi chilometri da Giulianova, sorge la suggestiva frazione Montone, borgo medievale fortificato che conserva ancora tre torri, una parte dell’antica cinta muraria, una meravigliosa chiesa parrocchiale di stile gotico e un pregevole sarcofago del XIV secolo custodito nella chiesa di S. Antonio.

Lascia un commento...