26 - 05 - 2017

Santuario Santa Maria della Consolazione – Laino Borgo (Cosenza)



Laino Borgo

Laino Borgo

Troviamo  Laino Borgo al confine tra Calabria e Basilicata. Il paese è posto in una valle attorniato da verdi colline dal fascino suggestivo, e sorge tra due fiumi.

Le prime testimonianze delle comunità di Laino risalgono alla metà del VII secolo, non si conosce però se il luogo fosse colonia della Magna Grecia o se la zona fosse di proprietà italiota.

In località S. Gada e S. Primo molti sono stati i rinvenimenti di tombe di epoca greca e romana, si presume quindi che con il declino della civiltà greca i bruzi presero il possesso del paese durante tutto il periodo romano. In seguito per varie ragioni si assistette allo spostamento della popolazione sulla collina di San Sebastiano creando il borgo di Laino.

Con i bizantini il borgo subiì svariate migliorie. In epoche più recenti, dopo l’abolizione della feudalità, Laino antrò a far parte del Regno di Sardegna (1860). I Comuni di Laino Borgo e Laino Castello in passato furono sempre un signolo Comune. Nel 1947 invece vennero suddivisi in due entità distinte.

A Laino Borgo troviamo il  Santuario Santa Maria della Consolazione.

[mappress mapid=”870″]

Maggiori informazioni

Lascia un commento...