23 - 07 - 2017

Santuario SS. Maria di Costantinopoli – Rende (Cosenza)



Santuario SS. Maria di Costantinopoli

Santuario SS. Maria di Costantinopoli

Nel Santuario SS. Maria di Costantinopoli di Rende si venera il dipinto su rame della Vergine in posa frontale. La raffigurazione della Madonna è anche detta “achiropita” dalla tradizione.

Antiche testimonianze indicano il santuario eretto sopra una precedente cappella rurale di piccole dimensioni. La costruzione del santuario è datata 1600 con il successivo arrivo dei monaci in chiesa. Nel 1656 si verifica il miracolo che la tradizione associa alla scomparsa della peste da Rende per volere della Vergine.

Nel 1719 iniziano i lavori di ampliamento e di ristrutturazione del santuario protrattisi fino al 1750. Dall’esterno la facciata si presenta a capanna lineare con portale litico. Sulla parte alte troviamo un vuoto finestrato con stipiti modanati e timpano bordato da una grossa cornice.

All’interno la struttura si sviluppa a croce latina. Sempre all’interno troviamo svariati dipinti di particolare interesse: La  Madonna di Costantinopoli col Bambino del 1777,  Immacolata in gloria col bambino e altre opere del pittore Santanna. Sempre all’interno una suggestiva coppia di acquasantiere barocche in marmo del XVIII secolo.

[mappress mapid=”866″]

Maggiori informazioni

Lascia un commento...