25 - 03 - 2017

Santuario Beato Domenico – Montecerignone (Pesaro Urbino)



In località Fonte Buona, dove si eleva un antica celletta nota con il nome di Maestà del Mugnone, verso la fine del sec. XV il frate Domenico Spadafora innalzò un minuscolo convento, un edificio sacro denominato Conventino dove egli con pochi confratelli esercitò la sua missione spirituale conducendovi vita santa fino ad abbandonarvi i resti mortali il 15 dicembre 1521 con trasporto nel 1677 nella chiesa parrocchiale di Santa Maria in Reacluso, che si pensa fabbricata sulle rovine del tempio pagano dedicato a Giunone.

Qui nella navata di sinistra il Beato Domenico riposa , esposto alla venerazione fedeli.

All’interno della Cappella del Rosario si può ammirare un arco a tre facce intagliate in pietra di San Marino.

Davanti al Santuario sorge un monumento che rappresenta la figura del Beato Domenico dello scultore Canzio Bardozzi.

Lascia un commento...