28 - 05 - 2017

Santuario Maria SS. della Fonte Nuova – Monsummano Terme (Pistoia)



Santuario della Fonte Nuova

Santuario della Fonte Nuova

E’ possibile ammirare il santuario della Fonte Nuova recandosi nell’accogliente comune di Monsummano Terme, in provincia di Pistoia, a pochi chilometri dalla più nota Montecatini Terme.

Fu edificato nel 1602 sulla grande piazza antistante in cui sorgeva l’originaria edicola che custodiva un’immagine della Madonna col Bambino.

Alla sacra effigie furono attribuiti diversi miracoli, tra cui quello della Fonte Nuova.

La vicenda narra di Don Casciani, rettore della chiesa di San Nicolao, che vide sgorgare dal dipinto una fonte d’acqua purissima, dalla quale il parroco e i fedeli attinsero con profonda devozione.

Il santuario presenta un’architettura armoniosa ed elegante, a croce latina e navata unica, arricchita di un loggiato che ne cinge tre lati.

All’interno colpisce il capolavoro del soffitto, con decori in legno dorato, impreziosito da tre affreschi raffiguranti episodi sacri della Beata Vergine.

Di notevole rilevanza e magnificenza anche l’altare maggiore, in cui è custodita la venerata immagine della Madonna col Bambino, e i due altari laterali.

All’esterno, sotto il loggiato, quattordici lunette affrescate illustrano la storia del santuario e dei miracoli della Vergine della Fonte Nuova.

Sulla facciata sono installate due lapidi, in una delle quali si commemora la posa della prima pietra, episodio avvenuto il 30 dicembre 1602.
[mappress mapid=”885″]
Maggiori informazioni

Lascia un commento...