20 - 10 - 2017

Santuario Santa Maria di Costantinopoli – Castelgrande (Potenza)



Il Comune di Castelgrande, situato all’estrema periferia occidentale della Basilicata, è arroccato ad un altitudine media di 950 metri sul livello del mare, sulle ultime pendici del gruppo preappenninico lucano, ai confini con la Campania.

La Chiesa di Santa Maria di Costantinopoli si trova a circa un chilometro, da Castelgrande, a valle del paese, all’interno di un piccolo bosco di querce. Vi si accede per una strada che parte dall’antico rione Borgo, la stessa che un tempo la collegava a Muro Lucano.

Non si conosce l’anno della sua fondazione. S. Maria di Costantinopoli è una chiesa a croce greca, tipologia costruttiva che ben si adatta a luoghi commemorativi e contemplativi.

Nell’edificio religioso vi è un altare maggiore con tre gradini in marmi dipinti e coloriti rossi e bianchi, sopra il quale vi è collocata una Icona grande, in cui nel mezzo sta la statua della Madonna col Bambino in braccio. La madonna tiene una corona di cristallo violaceo nella mano pendente, sopra la testa tiene due Angeli che tengono una corona elevata, tutti posti in oro.

Il piccolo altare nel Santuario Santa Maria di Costantinopoli

Lascia un commento...