28 - 05 - 2017

Santuario Madonna di Capo Colonna – Crotone



Santuario Madonna di Capo Colonna

Santuario Madonna di Capo Colonna

Questo suggestivo santuario è sicuramente il più importante santuari omariano della città di Crotone. Si trova sul promontorio lacinio nei pressi dell’area archeologica di Capo Colonna.

Le sue origini risalgono al 100-1200, costruito sembrerebbe per opera dei Monaci Basiliani di Salice. La paternità dell’immagine sacra all’interno della chiesa viene attribuita infatti dalla storia a un monaco basiliano rimasto ignoto. Risalgono ai primi anni del 500 le prime testimonianze della chiesa dove si venerava la Madonna finita poi nelle mani dei Turchi nel 1519.

Essi cercarono di bruciarla ma la chiesa non prese fuoco. I turchi quindi trafugarono la sacra immagine  cercarono di portarla via per mare, ma miracolosamente la galea rimase ferma nel luogo di partenza.

Gli assaltatori quindi intimoriti gettarono il quadro in mare e da qui arrivò di nuovo a riva dove venne ripescata da un pescatore che la custodì in casa sua fino alla morte.

Il santuario venne nel corso dei secoli più volte distrutta e riedificata, le prime forme dovevano rispettare quelle tradizionali relative all’architettura bizantina. Nel 1897 venne ampliata da Anselmo Berlingeri.

[mappress mapid=”941″]

Maggiori informazioni

Lascia un commento...