27 - 05 - 2017

Santuario Madonna di Meleto – Vicchio (Firenze)



Poco prima di entrare in paese, quasi di fronte al cimitero, si trova l’Oratorio della Madonna di Meleto. L’originale appellativo ha origine dal luogo del ritrovamento di una immagine in terracotta della Madonna, un tempo oggetto di grande venerazione.
Malgrado le modeste dimensioni, la chiesa è costituita da tre navate divise da due serie di archi a tutto sesto, con quella centrale leggermente più alta delle altre.
Recentemente restaurata nelle sue parti essenziali, si presenta assai gradevole nella facciata, con una bella cancellata in ferro battuto che ne delimita lo stretto sagrato.
Sull’architrave della porta principale in pietra con frontone lavorato, vi è scolpita la scritta “Da limosine fatte da devoti di Maria A.D. MDCLII”. La porta è di legno intagliato con motivi simbolici e ornamentali. Il campaniletto a vela poggia sul colmo della facciata.
All’interno, ai lati dell’altare, si possono ammirare due tele del XVII sec. di autori ignoti ma di buona fattura: a sinistra una Sacra Famiglia e a destra una Annunciazione.

Lascia un commento...