28 - 03 - 2017

Santuario Maria Santissima di Pugliano – Bianco (Reggio Calabria)



Santuario Maria Santissima di Pugliano

Santuario Maria Santissima di Pugliano

Il  Santuario Maria Santissima di Pugliano venne eretto nel sito un cui un tempo era collocato il monastero basiliano di Pugliano (1200). Prime testimonianze della chiesa si hanno ne l1328 quando un frate basiliano venne nomitato abate.

Sul finire del secolo XVII il santuario divenne commenda della chiesa di Santa Maria Maggiore di Roma. I beni della chiesa vennero venduti con la Cassa Sacra che venne istituita dal governo del Regno di Napoli. La chiesa nel  1784 venne trasferita in zona Pugliano.

All’esterno l’edificio è caratterizzato da un ingresso singolo sormontato da uno stemma e affiancato da due colonne che arrivano a corpire il resto dell’altezza dell’edificio.

All’interno il santuario si sviluppa a navata singola con decoazioni a stucco lavorato. Di notevole interesse l’altare maggiore con la scritta “Ave Maria” in una pergamena e il piccolo tabernacolo. Varie statue di santi si trovano in nicchie laterali alla navata.

[mappress mapid=”917″]

Maggiori informazioni

Lascia un commento...