20 - 09 - 2017

Santuario Santa Maria della Neve – Serino (Avellino)



Il Santuario di Santa Maria della Neve sorge sulla dorsale del passo di Turci, lungo la strada provinciale di comunicazione tra Solofra e Serino e fu eretta nel 1498.

È una chiesetta rurale di modeste dimensioni con orientamento nord-sud. La facciata, volta a nord, verso la strada è caratterizzata da un doppio portale ad arco a tutto sesto.

L’interno ha un’unica navata di piccole dimensioni, che si frappone fra due cappelle laterali quasi ad individuare una pianta a croce greca, ed è illuminato da due finestre poste in alto sul lato destro della navata.

Un lungo atrio con copertura piana si sviluppa lateralmente alla navata ed è separato da questa da un arco a tutto sesto. Il soffitto è a volta rastremata con affresco. Sulla parete dell’altare, opposta alla porta, vi è una nicchia incorniciata, contenente una statua lignea policroma della Madonna della Neve risalente alla fine del XVIII secolo e restaurata.

Ha subito diversi interventi di restauro e di ampliamento, dei quali il più importante è quello dell’inizio del XVII secolo, quando l’ingresso fu protetto da un portico.

Lascia un commento...