30 - 05 - 2017

Santuario Stella Mattutina in Mattinetta – Andretta (Avellino)



Nelle immediate vicinanze di Andretta, si trova un agglomerato sorto attorno al Santuario della Stella Mattutina, detto anche della “Vergine Stella del Mattino”.

Si tratta di una struttura religiosa annessa al vecchio Convento fondato dai padri Cistercensi nel XVI secolo.

Le origini del Santuario, però, sono sicuramente anteriori, visto che la sua esistenza è già provata da documenti sin dalla seconda metà del XV secolo. La Vergine della Stella Mattutina protesse gli Andrettesi dall’epidemia di colera del 1656, come ricorda una lapide del 1664.

Il portale d’ingresso in pietra calcarea è sormontato da una nicchia in cui è collocata la statua della Vergine col Bambino. La struttura è in muratura di pietre.

All’interno, si segnalano un notevole altare in pietra locale con intarsi marmorei, con la statua della Vergine col Bambino risalente al XVI secolo. Secondo la leggenda, una statua della Vergine, venerata da lungo tempo a Vallata, venne rinvenuta nei pressi di Andretta. I Vallatesi, credendo ad un furto, se ne riappropriarono, la statua venne ritrovata un mattino su di una pianta di sambuco, ciò che venne interpretato come chiaro segno della volontà della Vergine di aver eletto Andretta a sua nuova sede.

Lascia un commento...