26 - 02 - 2017

Santuario Beata Vergine dell’Olmo – Portomaggiore (Ferrara)



Santuario Beata Vergine dell'Olmo

FERRARA- Il “Santuario della Beata Vergine  dell’Olmo” è situato nel comune di Portomaggiore,  provincia di Ferrara.
L’edificio ha una forma ovale, l’ingresso poco decorato è sovrastato da un timpano triangolare, ciò ricorda la figura di un antico tempio greco.

Un grande crocifisso di ferro orna il tetto, all’interno la chiesa si rivela accogliente, continua l’andamento circolare, ricche paraste sovrastate sono sovrastate da capitelli finemente decorati, le pareti presentano motivi floreali tridimensionali. Da notare la lapide del parroco Don Apollonio Boari e un dipinto che lo ritrae canuto, con una campana in mano, sullo sfondo il paese di Portomaggiore.

Questo parroco è parte integrante del Santuario dato che in qualche modo gli diede origine. Infatti durante la carestia del 1660 Don Apollonio Boari era solito recarsi a pregare poco fuori dal paese, davanti ad un olmo al quale era appesa una immagine di gesso della Madonna con il suo bambino Gesù. I cittadini stremati cominciarono a seguirlo, pregando assiduamente davanti alla Madonna la carestia scomparve e la vita ritorno felice per gli abitanti di Portomaggiore.
Si decise di costruire una chiesa nel 1668 che oggi è il Santuario della Beata Vergine dell’Olmo.

 

Per maggiori informazioni

Lascia un commento...